PELLEGRINAGGIO ARTUSIANO

Giornalisti, cuochi e appassionati in cammino nel nome di Pellegrino Artusi

Il Pellegrinaggio Artusiano

Clavesana. Siamo Dolcetto

Il pellegrinaggio 2013 si svolgerà dal 15 al 20 maggio 2013 per unire le Langhe alle Valli alpine occitane. E per la precisione da Monforte d’Alba (CN) a Marmora (CN), minuscolo paese dove ha sede l’omonima biblioteca, fondata dall’eremita benedettino padre Sergio, che vi ha accumulato, catalogato e sistemato, da solo, 60mila volumi, dei quali molti rarissimi. Il monaco sta lavorando per l’ampliamento della struttura e la sua istituzionalizzazione, i pellegrini gli porteranno la loro solidarietà e ciascuno, a simbolico contributo, un libro, qualcosa da mangiare della propria terra di origine e una bottiglia di Dogliani, il vino di Langa prodotto nelle vigne di Dolcetto che i camminatori attraverseranno avvicinandosi a Marmora.
Nel corso del viaggio il pellegrinaggio passerà e sosterà nei luoghi più significativi del territorio, originando ad ogni tappa incontri, eventi conviviali ed esperienze sensoriali.

Il “cammino” è aperto chiunque, per una o più tappe, basta registrarsi con almeno 48 ore di anticipo (0173 790451 o manuela@inclavesana.it).

Per contattare il gruppo dei ‘Pellegrini Artusiani’ durante il percorso:  Stefano Tesi – mail@stefanotesi.it – cell. +39 348 1204419

IL PROGRAMMA

15/5, mercoledì:
Ore 14: ritrovo dei partecipanti a Firenze Certosa e partenza
Ore 19: arrivo a Cascina Amalia a Monforte d’Alba, cena di socializzazione e pernotto.

16/5, giovedì:
1° tappa, da Monforte d’Alba a Clavesana/San Martino via Dogliani e Belvedere Langhe. Cena artusiana, aperta agli ospiti, nell’ex scuola elementare delle Surie, oggi sede di rappresentanza di Clavesana, con piatti tipici e presentazione del pellegrinaggio.
Ore 9.00: partenza
Ore 12.30:Monforte / Dogliani ( km 9,8) sosta-pranzo veloce preparato dalla famiglia di Mauro Raviola , produttore e Vice Presidente di Clavesana, Borgata San Luigi 19
Ore 16.00: Dogliani / San Martino Clavesana (km 19,6) arrivo all’agriturismo San Martino (www.sanmartinolanghe.it), alloggio e relax
Ore 20.30: cena artusiana alle Surie.
Percorso totale tappa km 29,40

17/5, venerdì:
2° tappa, da Clavesana/San Martino al Monastero di San Biagio a Mondovì, via Palazzetto e Carrù. Transito dall’oasi Lipu, visita al monastero e al frutteto sperimentale, segue cena con piatti tipici cucinati da uno chef artusiano.
Ore 9.00: partenza
Ore 12.30: San Martino Clavesana / Carrù (km 5,6), sosta-pranzo al vascello d’Oro di Carrù (www.trattoriavascellodoro.com) con tradizionale brodo corroborante di bollito
Ore 16.00: Carrù / Oasi Lipu / S. Biagio (km 17) arrivo al monastero, alloggio e relax
Ore 19.00: visita al monastero (www.monasterosanbiagio.com) e al frutteto
Ore 20.30: cena artusiana nel monastero di San Biagio
Percorso totale tappa km 22,60

18/5, sabato:
3° tappa: a) da San Biagio a Dronero in pulmino, b) da Dronero a Morinesio, con inizio dell’ascesa nella bellissima Val Maira e alloggio finale in agriturismo con cena.
Ore 8.30: trasfertimento in pulmino fino a Dronero (42 km/1 ora circa)
Ore 9.30: arrivo a Dronero e inizio della camminata
Ore 12.30: Dronero /S. Damiano Macra (km 9), sosta-pranzo presso La Maison della Valle Maira
Ore 17.00: S. Damiano Macra/Morinesio (km 16,3), arrivo al B&B Casa dei Fiori (www.casadeifiori.com). Alloggio e relax
Ore 20.00: cena riservata ai pellegrini.
Percorso totale tappa km 25,3.

19/5, domenica:
4° e ultima tappa, da Morinesio a Marmora, per l’incontro e il pranzo con Padre Sergio a base di “bistecca” piemontese. Fine del percorso ufficiale e rientro con il pulmino in hotel a San Michele di Prazzo. Chi ha gambe, però, può fare il tragitto a piedi (12.5 km).
Ore 9.00: partenza
Ore 12.00: Morinesio /parrocchiale di Marmora (km 18, di cui gli ultimi 8 in salita), incontro con Padre Sergio, scambio di omaggi, visita alla Biblioteca (www.biblioteca-di-marmora.org) e pranzo con bistecca alla brace con carne di razza piemontese).
Ore 16.00: rientro in pulmino da Marmora a San Michele di Prazzo (km 13,2), alloggio e relax alla pensione “La tana di Grich” (www.latanodigrich.it).
Ore 23.00: cena finale di commiato e fine del pellegrinaggio.
Percorso Totale Tappa km 31,20

20/5, lunedì:
Ore 9.00: partenza
Ore 13.00: eventuale sosta a Pietrasanta per “vini d’autore”
Ore 15.00 (18.00): arrivo a Firenze Certosa.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Join 4,174 other followers

Ripartiremo da qui

Le foto

foto.JPG

More Photos

Twitter



%d bloggers like this: