PELLEGRINAGGIO ARTUSIANO

Giornalisti, cuochi e appassionati in cammino nel nome di Pellegrino Artusi

Corrado (a dx), Fillippo (a sn) e il Moscato di Trani di Villa Schinosa (al centro)

20 km 20 senza soste, tranne l’omaggio all’Epitaffio della Battaglia, e i Pellegrini Artusiano giunsero, tra muraglie di oliveti in fiore e di ciliegi con frutti pendenti (che nessuno ha assaggiato, no…), da Andria a Villa Schinosa, alle porte di Trani.
Ci ricevono Anna Capece Minutolo, suo figlio Corrado (tricampione mondiale di vela, classe Banetau 25: chapeau!) e il feroce Filippo. Nei bicchieri Falanghina 2013 Puglia Igt e l’ottimo Moscato di Trani della casa. Gambe dolenti ma spirito alto!

Stefano T

Advertisements

Filed under: Pellegrinaggio 2014

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Join 4,174 other followers

Ripartiremo da qui

Twitter



%d bloggers like this: