PELLEGRINAGGIO ARTUSIANO

Giornalisti, cuochi e appassionati in cammino nel nome di Pellegrino Artusi

Ho dato a Z.Pietro le chiavi del mio palato

Secondo voi possono, una dozzina di furbastri che sotto un sole cocente e davanti a un paesaggio abbacinante, camminano per 34 km, riuscire poi a stare svegli e pimpanti fin oltre mezzanotte dopo una cena di sette portate? Possono, se a cucinare e’ quell’Erinni ortiva di Pietro Zito.
Che ha ritemprato i pellegrini sia a colpi di toilette sotto l’olivo (non dico di più, provare per credere pero’) sia soprattutto ammannendogli leccornie leggendarie dai miracolosi poteri taumaturgici. Gli ho affidato le chiavi of my stomach.

Advertisements

Filed under: Pellegrinaggio 2014

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Join 4,174 other followers

Ripartiremo da qui

Twitter



%d bloggers like this: